RIPARTIRE CON LA FORMAZIONE FINANZIATA!

RIPARTIRE CON LA FORMAZIONE FINANZIATA DOPO IL COVID-19

 

Noi di Aurea Professional operiamo attraverso un processo collaudato.

Non forniamo solo un servizio formativo ma aiutiamo economicamente le imprese aderenti o che hanno intenzione di aderire ad un Fondo Finanziato.
Uno dei fondi con cui collaboriamo è il Fondo Formazienda, che promuove e finanza attività formative rivolte ai dipendenti e ai dirigenti delle imprese iscritte.

Coloro che sono in cassa integrazione possono fare corsi finanziati?

In questi mesi difficili segnati dall’emergenza Coronavirus, i lavoratori che sono in cassa integrazione o che ricevono la NASPI possono effettuare corsi finanziati e ci sentiamo di consigliare di approfittare dell’eventuale blocco o rallentamento delle attività per poter aderire al Fondo e poter espletare gli obblighi formativi richiesti traendo quindi un vantaggio.

Come aderire al Fondo Formazienda?

L’impresa può aderire a Formazienda destinando allo stesso il contributo obbligatorio contro la disoccupazione involontaria che già versa all INPS nella misura dello 0,30% delle retribuzioni dei lavoratori dipendenti e dirigenti.
La procedura è molto semplice: è sufficiente indicare FORM nella denuncia mensile UNIEMENS. All’interno del FONDOINTERPROF bisogna selezionare il FORM Indicando il numero di dipendenti e il numero dei dirigenti dell’azienda. Se un’azienda è già aderita presso un altro fondo e vuole entrare in Formazienda deve attuare una procedura di revoca del fondo in cui è aderita e attuare l’adesione a Formazienda con la procedura elencata sopra.

Le imprese agricole possono aderire al Fondo?

Si, le imprese agricole che intendono aderire possono farlo mediante le procedure di dichiarazione trimestrale DMAG. Nell’opzione FONDI INTERPROFESSIONALI, bisogna selezionare il FORM inserendo il numero dei dipendenti e dei dirigenti dell’impresa agricola. Se l’impresa agricola è già aderente presso un altro fondo e vuole passare a Formazienda la procedura è la medesima.

I corsi finanziati possono essere svolti in modalità formazione a distanza, modalità che viene attualmente ancora preferita, o in presenza col rispetto delle linee guida e il distanziamento sociale.

Ritengo, soprattutto in questo periodo increscioso per tutti, che sia strategico rivolgere l’attenzione ai corsi finanziati per avere uno strumento in più a supportare l’azienda per tutte le esigenze formative di cui hanno bisogno i propri lavoratori.